Analisi Ambientali

Analisi Ambientali

F.A.Q.

Quali materiali o prodotti trattati da Eneracque SpA per conto dei propri clienti possono essere oggetto di analisi chimiche?

Attraverso il laboratorio di Eneracque o mediante i laboratori esterni con i quali la società collabora possono essere analizzati: rifiuti in ingresso e in uscita; acque potabili, minerali, superficiali, di scarico, di eluizione; fanghi, terreni e sedimenti; fanghi organici, inorganici e scorie; campioni solidi e liquidi; idrolizzati proteici; compost; materiali naturali e sintetici; materiale plastico.

Quali materiali o prodotti trattati da Eneracque SpA per conto dei propri clienti possono essere oggetto di analisi biologiche?

Attraverso il laboratorio di Eneracque o mediante i laboratori esterni con i quali la società collabora possono essere analizzati: acque ad uso non potabile, superficiali, reflue, ad uso irriguo; acque potabili e di piscina; acque di balneazione; acque minerali; acque di scarico; fanghi organici; superfici di lavoro e di utensili a contatto con gli alimenti (tamponi, garze e spugne); cosmetici; aria; prodotti non obbligatoriamente sterili; soluzioni ad attività antimicrobica intrinseca; aria e superfici di ambienti a contaminazione controllata.

SCOPRI I NOSTRI SERVIZI DI ANALISI AMBIENTALI

RICHIEDI UN PREVENTIVO