Crisi Idrica: sempre più un problema per tutto il pianeta

Crisi Idrica: sempre più un problema per tutto il pianeta

La mancanza di acqua in alcune zone della terra è un problema noto, che ovviamente crea problemi e disagi a diverse popolazioni.  La crisi idrica del nuovo millennio però è qualcosa di più grande di una questione localizzata, riguarda l’intero pianeta e rischia davvero di diventare un problema epocale.

Non c’è da stare tranquilli, se ci sono sempre meno precipitazioni e sempre più zone che diventano desertiche a causa di caldo intenso e mancanza di acqua. Basti pensare ai ghiacciai più grandi del nostro pianeta, che vedono ridursi la loro dimensioni di anno in anno.

Quali i problemi legati alla Crisi Idrica?

E’ fuori dubbio che la mancanza di acqua vada ad investire maggiormente il settore alimentare. Senza acqua le piante non possono crescere e gli animali non possono idratarsi, un problema non da poco insomma, che a primo impatto non viene in mente.

La mancanza di una grande fonte di energia sarebbe un ulteriore problema legato alla Crisi Idrica, perchè come sappiamo, molti territori si avvalgono di centrali idroelettriche per la generazione di corrente.

Non dimentichiamo poi, che il problema sociale è dietro l’angolo, perchè nel momento in cui l’acqua diviene un bene quasi introvabile ed oltretutto irrinunciabile, la sua gestione potrebbe portare a gravi conflitti, sia di natura politica sia di natura militare.

Quali i rimedi?

Noi nel nostro piccolo possiamo fare tanto, dall’utilizzo parsimonioso di questo bene primario all’individuazione di qualsiasi perdita. Tutto il resto ovviamente devono farlo i governi, partendo dall’abolizione di fonti di inquinamento acquifero per arrivare alla gestione ponderata.

Insomma la Crisi Idrica è iniziata e se non viene controllata rischia di essere il problema epocale più grande e difficile da gestire, per l’intera popolazione mondiale. Non più dunque un problema di poche nazioni.

Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *